Rappresentativa Under 16

Uno sguardo sul futuro

Nella stagione 2017-2018 la Lega Nazionale Dilettanti ha istituito, in aggiunta a quelle già consolidate, due nuove selezioni giovanili: l’Under 16 e l'Under 15. Al centro di questa mossa ambiziosa vi è la consapevolezza di poter offrire un contributo importante nella valorizzazione dei calciatori in una fase di crescita considerata “critica”. E’ proprio nelle fasce d’età più basse che si apre infatti la nuova sfida dello scouting LND: far si che il talento non si perda per strada.

Con la sua stabilizzazione nel piano di attività agonistica, dopo la sperimentazione negli anni passati (nel 2014 l’esordio al Torneo Città di Arco - Beppe Viola), la Rappresentativa Under 16 rappresenta un prezioso strumento per monitorare i giovani più interessanti in prospettiva futura, soprattutto in relazione al passaggio verso il professionismo.

Torneo Città di Arco "Beppe Viola"

Il torneo nasce nel 1972, quando Franco Viola realizza un’idea maturata in anni di vocazione e attività  prima come allenatore e poi come dirigente dell’Olimpia: organizzare una vetrina per il calcio giovanile di fama nazionale.

L’abbinamento con il premio giornalistico dedicato alla memoria dell’indimenticabile Beppe Viola, nei primi anni Ottanta, ha garantito alla rassegna una maggiore visibilità. Oggi il Torneo Città di Arco-Beppe Viola è una meta fissa per talent scout, osservatori e procuratori e ovviamente per i dirigenti dei club.

La Lega Nazionale Dilettanti ha fatto il suo esordio nel 2014 con la Rappresentativa Under 16 per poi parteciparvi con l’Under 17. Le gare di disputano solitamente sui campi di gioco in provincia di Trento.

Edizione 2014
13 marzo 2014 Stadio Comunale di Arco (Tn) Rappresentativa U16 - Lazio 2-3
14 marzo 2014 Campo Sportivo di Ala (Tn) Rappresentativa U16 - Hellas Verona 1-1
15 marzo 2014 Campo Sportivo di Mori (Tn) Rappresentativa U16 - Juventus 0-3


Portieri
: Riccardo Gagno (Montebelluna), Leonardo Bazzucchi (Bastia), Gaetano Pardo (Mariano Keller)
Difensori: Lorenzo Cesani (Alzano Cene), Giacomo Matteo (Sestese), Edoardo Favero (Campodarsego), Riccardo Ferretti (Pineto), Ciro Brangi (Mater Dei), Simone Picarazzi (Vigor Perconti), Andrea Giordano (Mariano Keller), Davide Sangalli (Mapellobonate)
Centrocampisti: Davide Scarpi (Liventina Gorghense), Luigi Castellone (Campitello), Francesco Salciccia (Maceratese), Mattia Bonetto (Montebelluna), Simone Tascone (Mater Dei), Manuele Malotti (Sestese), Paolo Tengattini (Pro Sesto)
Attaccanti: Rey Luna (Montebelluna), Giorgio Schirò (Tommaso Natale), Gaetano Sciancalepore (Campodarsego), Piersilvio Lavorgna (Olympia Agnonese)

Allenatore: Augusto Gentilini

STAFF

Allenatore: Calogero Sanfratello
Capo Delegazione: Alessandro Pica
Coordinatore Org./Segretario: Alberto Branchesi
Vice Allenatore: Paolo Ammoniaci
Allenatore dei Portieri: Calogero Giardina
Medico Responsabile: Diego Campolongo
Medico: Gaetano Schiavottiello
Psicologo: Aldo Grauso
Fisioterapisti: Walter Verdi, Andrea Bandini
Magazzinieri: Sandro Della Pelle, Walter Ciolli