Il Comitato Regionale LND Sicilia premia le sue eccellenze eSport

Il Comitato Regionale LND Sicilia premia le sue eccellenze eSport

Il calcio virtuale targato LND Sicilia, giovedì scorso, ha festeggiato le squadre vincitrici delle ultime due stagioni e-sportive con un’apposita cerimonia di premiazione, svoltasi nella Sala conferenze del Comitato presieduto da Sandro Morgana. Il numero uno del calcio siciliano, insieme al presidente della commissione LND eSport Santino Lo Presti, ha premiato le società prime classificate negli ultimi due campionati regionali della eSerieE: il Palermo calcio a c5, vincitore della stagione 2020-21, ed il Meta Catania c5, vincitore di quella appena conclusa.

Due kermesse intense e spettacolari, precedute dalla tappa siciliana del "Roadshow 2k20" andato in scena allo stadio Renzo Barbera di Palermo. Un CR all’avanguardia nello sviluppo del progetto calcio virtuale che, insieme a quelli di Lazio, Abruzzo e Liguria, ha regalato grandi emozioni agli appassionati degli eSport: 10 team iscritti a stagione, un impegno di circa 100 player in ogni giornata di campionato, un canale twitch dedicato dove sono stati trasmessi, in diretta streaming, i big match di giornata oltre a risultati e commenti pubblicati in tempo reale. Questi i principali ingredienti che hanno caratterizzato le due seguitissime stagioni degli eSport siciliani certificandone bontà e successo.

A fare gli onori di casa il presidente del CR Sicilia Sandro Morgana che ha sottolineato, smontando certi pregiudizi, come “Il videogioco può essere e rappresentare un felice strumento educativo e inclusivo, di partecipazione e aggregazione sociale al tempo stesso. Ringrazio Santino Lo Presti per la vicinanza e tutta l’organizzazione regionale degli eSport”.

“Stiamo lavorando per innovare – ha sottolineato il primo responsabile dell’apposita Commissione LND Santino Lo Presti – a cominciare dalla presenza nel prossimo campionato degli arbitri e della giustizia sportiva. Non solo – ha aggiunto - abbiamo vissuto pochi giorni fa a Roma la prima LND Gaming Week che ha rappresentato un grande momento di socializzazione e condivisione al quale hanno partecipato molti players in presenza da tutte le parti d’Italia e d’Europa, in considerazione delle due competizioni internazionali messe in campo”.

Nella foto, da sinistra: Santino Lo Presti (presidente commissione LND eSport), Mario Tamà (vice presidente vicario Lnd), Roberto Marino (Resp marketing Palermo calcio a 5), Sergio Muratore (Responsabile marketing Meta Catania), Giuliano Brucato (della delegazione di Palermo) e Sandro Morgana (presidente del CR Sicilia della FIGC-LND).

 

Roberto Marino e Sandro Morgana 

 

Sergio Muratore e Santino Lo Presti