08-05-2019 17:15

SICILIA BS – DOMUSBET CATANIA 1-10 (0-1; 0-3; 1-6)

Sicilia BS: Lira, Strano G., Missale, Giordano, Mirabito, Ilardo, Piu, Bozzanca, Strano A., Garoffalo, Borzi, Mollica, Pereira. All: Silvestre

Domusbet Catania: Rafael, Chiavaro, Corosiniti, Altobelli, Eudin, Fred, Palazzolo, Palmacci, Concorso, Ott, Zurlo. All: Costa

Arbitri: Romani (Modena), Pizzol (San Donà di Piavo), Matticoli (Isernia)
Reti: 5’ pt Fred (C), 2’ st Corosiniti (C), 7’ st Corosiniti (C), 8’ st Ott (C), 2’ tt Altobelli (C), 10’ tt Palmacci (C), 11’ tt Palmacci (C), 12’ tt Altobelli (C), 12’ tt Zurlo (C), 12’ tt Zurlo (C), 12’ tt Missale (S).

Altro show della Domubet Catania che apre la sua tre giorni a San Benedetto con un tondo 10-1 nel derby contro il Sicilia BS. Doppiette di Corosiniti, Altobelli, Palmacci e Zurlo. Per la Sicilia Missale allo scadere. La squadra di Silvestre aveva tenuto testa in modo pregevole nel primo tempo per poi subire l’impatto della Domusbet e dei suoi interpreti nei restanti tempi, soprattutto il terzo dove sono arrivate ben 6 reti da parte dei rossazzurri. Confermato il passo da capolista insieme a Terracina e Catanzaro e confermata la “potenza di fuoco” in fase realizzativa. Soddisfazione in casa etnea e tribune che si vanno riempendo sempre di più per l’imminente ingresso in campo dei padroni di casa della Sambenedettese.