Nella foto in alto il gruppo di Sacile, in basso quello di Brugherio

Si è concluso ieri a Sacile, in provincia di Pordenone, l’ultimo dei due stage di preselezione della Rappresentativa Under 18 dedicati ai calciatori appartenenti ai club di Serie D e a quelli dei campionati regionali dell’area nord (clicca qui per l’elenco dei convocati). Quasi sessanta calciatori sono stati visionati dal tecnico Fausto Silipo e dal suo staff in vista del torneo “Roma Caput Mundi” : “Ci sono buone sensazioni sul lavoro che stiamo svolgendo sul territorio, molti di questi ragazzi ci hanno dimostrato di possedere capacità tecniche importanti”.

Presenti sul campo anche i referenti tecnici regionali Peccati e Tacchini (Lombardia), Lodi (Emilia Romagna), Navone (Liguria) e Trevisanello e Pillon (Veneto), che si sono confrontati con l’allenatore calabrese sulla metodologia di valutazione dei giocatori in continuità col primo incontro a Roma di fine novembre scorso.

Prossimo appuntamento il 23 gennaio a Catanzaro per il raduno territoriale area sud a completamento di tutto il territorio nazionale.

20180111 brugherio