La prima gara del girone termina 1-1. LND avanti al 6’ della ripresa con Barbato, i toscani si salvano in extremis su rigore al 38’
La Rappresentativa Under 17 LND sfiora il sogno ma viene svegliata dall'Empoli in piena zona recupero. I ragazzi allenati da Fausto Silipo, impegnati nella prima gara del girone del Torneo di Arco - Beppe Viola sul campo in erba artificiale di Varone, hanno condotto la partita per lunghi tratti, sono passati in vantaggio al 6'st con Barbato, hanno sfiorato il raddoppio in più occasioni ed alla fine, quasi allo scadere di un recupero monstre di 6', sono stati ripresi dagli avversari su calcio di rigore trasformato da Ricci. In campo c'era un gruppo di ragazzi, provenienti dai club dilettantistici nazionali e regionali, assemblato in pochi raduni di fronte ad una delle squadre più forti di tutto il panorama del calcio giovanile nazionale. La differenza non si è vista, anzi, se c'era una squadra che avrebbe meritato la posta piena quella era la selezione U17 LND. Almeno sette le occasioni limpide create dai calciatori allenati da Fausto Silipo. L'Empoli si è reso pericoloso solo al 32' del secondo tempo. Dopo una prima frazione equilibrata la Rappresentativa è passata in vantaggio in apertura di ripresa con una bella girata di Barbato, sfiorando più volte il raddoppio con Cossalter e Talucci. Quando la gara sembrava ormai nelle mani degli azzurrini l'Empoli ha trovato un rigore su un contatto del portiere De Carlo in uscita bassa su un avversario. Lo stesso estremo difensore dell'Urbetevere si è poi rifatto poco dopo parando ben tre rigori nella lotteria finale, valida comunque solo per determinare il vantaggio in caso di arrivo a pari punti. Fausto Silipo mastica amaro, e c'è da capirlo:" Abbiamo giocato una gara esemplare, i ragazzi in poco tempo hanno assorbito i dettami tattici mettendo le briglie a un avversario di primo livello. Abbiamo pensato a creare gioco, non ci siamo chiusi, abbiamo creato tante occasioni anche con i terzini. Purtroppo un episodio ci condanna ma il coraggio e la personalità dimostrati in campo sono una bella iniezione di autostima in vista della prossima sfida con un altro avversario di valore come la Roma". I capitolini nell'altra partita del girone hanno superato di misura il Chievo. Domani alle 15.15 l'under 17 LND affronterà la Roma sul terreno di gioco dello stadio di Arco. La gara sarà tramessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della LND.
Empoli-Rappresentativa U17 LND 3-4 dcr (1-1)

EMPOLI (4-3-3): De Carlo; Cecchi (29'st Zaccagnini), Ferretti (11'st Bozzi), Matteucci, Casanova; Marconcini, Viligiardi (29'st Forinella), Ricci (11'st Perretta); Zelenkovs (11'st Montaperto), Petova (5'st Ferreyra), Zapparata. A disp: Aglietti, Noccioli, Apolloni. All: Alessandro Birindelli
RAPPRESENTATIVA U17 LND (3-5-2): Calisse (Urbetevere); Tarasco (Olginatese), Ceccarini (Accademia Roma), Setzu Cap. (Vado); Frascadore (S. Michele Virtus) 31'st Talucci (Altovicentino), Zulic (Sportverein Varna), Angeli (Nuova Tor Tre Teste), Castellano (Vis Pesaro), Capogna (Savio); Barbato (Nuova Tor Tre Teste) 22'st Marino (Scampia), Cossalter (Union Feltre). A disp: Lassi (Sondrio), Maggioli (Fya Riccione), Da Col (Montebelluna), Dini (Scandicci), Citterio (Folgore Caratese), Melis (Sigma Cagliari), Zimbardi (Carso). All: Fausto Silipo
Arbitro: Giacomo Frisanco di Trento
Assistenti: Giovanni Marcantonio di Trento e Leonardo Parisi di Rovereto
Reti: 6'st Barbato (R), 39'st rig. Ricci (E)
Sequenza rigori: Casanova (E) parato, Cossalter (R) gol, Marconcini (E) gol, Marino (R) parato, Apolloni (E) parato, Angeli (R) gol, Forcinella (E) parato, Castellano (R) gol
Ammoniti: Setzu, Castellano, Calisse (R), Ferreyra (E)
Recupero: 0' + 6'
Note: giornata soleggiata, terreno in ottime condizioni
Angoli: 3 a 2

Primo tempo tutto sommato equilibrato, i portieri non hanno dovuto compiere interventi particolari. Comunque entrambe le squadre hanno creato qualche situazione interessante nelle aree di rigore avversarie. Nel primo quarto d'ora Capogna e Zulic hanno servito in area un paio di palloni pericolosi. Anche l'Empoli si è fatto vedere nell'area della Rappresentativa ma Calisse non si è dovuto impegnare più di tanto. Tra il 16' e il 20' prima Zulic fa tremare De Carlo su punizione poi Cossalter manca la deviazione vincente. Al 30' l'occasione più nitida della prima frazione sempre per l'U17, Barbato controlla bene un lancio lungo, salta un avversario e calcia una bella punizione da destra, la sfera accarezza la traversa.
Il secondo tempo regala tutte le emozioni che il primo non ha dato. Pronti via, Barbato e Castellano vanno vicinissimi al vantaggio per l'U17, prima De Carlo salva alla disperata poi l'attaccante della Vis Pesaro non in inquadra la porta. E' il preludio al gol, stavolta Barbato è bravo a scaraventare in rete una palla vagante in area. Al 14' Perretta non sfrutta un rimpallo fortunato in piena area. Al 18' Casanova sporca una deviazione da ottima posizione. Al 20' Cossalter manca la girata nell'area piccola. L'Empoli riesce a rendersi pericoloso per la prima volta solo al 32', De Carlo compie un vero miracolo e respinge d'istinto con i piedi. La Rappresentativa sfrutta gli spazi in contropiede ma non chiude la gara prima con il devastante Cossalter che, un minuto dopo, fornisce un assist al bacio a Talucci che si vede respingere il tiro a botta sicura dal portiere dell'Empoli. L'arbitro concede 6' di recupero e al 38' la regola del calcio si abbatte implacabile sulla Rappresentativa. Calisse in uscita bassa sembra toccare l'attaccante empolese, per l'arbitro non c'è dubbio, è rigore. Ricci è bravo a trasformarlo con freddezza. I penalties finali non valgono per la classifica ma solo per decidere il vantaggio in caso di arrivo a pari punti. La Rappresentativa si prende una piccola rivincita, fenomenale Calisse che ne para tre.

RISULTATI E CLASSIFICA
Chievo-Roma 0-1
Empoli-Nazionale Dilettanti Under 17 LND 3-4 dcr (1-1)
Classifica: Roma 3 punti; U17 LND e Empoli 1; Chievo 0

IL CALENDARIO
Domani (ore 15.15)
Roma-Nazionale Dilettanti Under 17 (stadio di Arco - Via Pomerio)
Empoli-Chievo

Sabato (ore 13)
Roma-Empoli
Chievo-Nazionale Dilettanti Under 17 (campo Varone)

Domenica 12 marzo
Semifinali
ore 13.00 / ore 15.15

Martedì 14 marzo
Finale
ore 15.00

Le partite dell'Under 17 in diretta streaming sui Social Network
Anche per il Torneo di Arco la Lega Nazionale Dilettanti, per comunicare al meglio la passione dell'universo LND, punta sugli strumenti offerti dal web e sui social network per amplificare le gesta degli under 17. Il popolo del web potrà seguire i ragazzi sulla fanpage della LND ospitata su Facebook. Tutte le gare del Torneo e quindi della Nazionale Under 17 LND saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina facebook PMGliveSport e quindi condivise sulla pagina Facebook Ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti che veleggia ormai oltre i 350.000 like. Le partite saranno fruibili on-demand anche dopo il termine dei match con i relativi highlights.
Sempre sulla pagina Facebook LND saranno disponibili resoconti post-gara di tutti gli incontri della Nazionale under 17, le gallerie fotografiche dei match disputati dai ragazzi della LND e clip del "dietro le quinte" dell'avventura delle giovani promesse che accenderanno la passione del popolo del web. Ampia l'offerta sul profilo Twitter, i cinguettii in presa diretta dai campi di gioco permetteranno alle migliaia di followers del profilo ufficiale della LND di seguire attimo dopo attimo le prestazioni degli under 17 dilettanti con clip direttamente da bordocampo. Le foto e i video più suggestivi saranno pubblicati sul profilo ufficiale Instagram della LND. Un modo di comunicare che sposa in pieno la strategia della Lega Nazionale Dilettanti che prosegue il suo percorso di dialogo tra i protagonisti del movimento più importante del calcio italiano, con oltre 1 milione di tesserati ed oltre 13.000 società. Al termine di ogni gara sulla pagina ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti www.lnd.it i tanti sostenitori della Rappresentativa Under 17 potranno leggere un dettagliatissimo match report della partita oltre al resoconto, cronaca, tabellino e dichiarazioni dei protagonisti.